Tecniche manuali di massaggio

Tui Na - Caratteristiche e benefici di un antichissimo massaggio cinese

Ne abbiamo parlato con il nostro tuinaista e massofisioterapista Damiano Bianconi.

Tuina
Il Tui Na è un’antica tecnica di massaggio le cui origini risalgono agli albori della Medicina Cinese che sorge ai tempi di Huang Di l’Imperatore Giallo, vantando una tradizione di circa cinquemila anni.
 
Descrivendolo il Tuina con una serie di aggettivi potremmo dire che è: Antico, Profondo, Rilassante, Energetico, Continuo e Completo.
 
Lo scopo principale del Tuina è quello di sollecitare in modo armonico il riequilibrio energetico e funzionale dell’organismo, e per usare una terminologia più conforme potremmo dire che mira al riequilibro dell’energia vitale genericamente chiamata Qi.
 
Da qui si evince che può essere usato sia a livello preventivo per un mantenimento e arricchimento del benessere psicofisico sia per risolvere svariate problematiche o patologie.
 
Essendo una forma di massaggio che mira al riequilibrio energetico dell’individuo, la pratica è sempre subordinata alla valutazione energetica della singola persona, per questo è fondamentale che l’operatore abbia una buona preparazione in Medicina Tradizionale Cinese.
 
Facendo parte dell’MTC le stimolazioni vengono fatte in aree, linee e punti che rispecchiano la fisiologia dell’Agopuntura. 
 
Per fare un elenco delle principali applicazioni del Tuina potremmo dire che agisce a più livelli: riequilibrio energetico, micro e macro circolazione, squilibri articolari, dolori localizzati, dolori diffusi, rafforza le difese, equilibra le emozioni, riduce l’edema, rilassa la muscolatura, migliora il sonno, elimina le tossine, elimina le infiammazioni, migliora la circolazione linfatica, riduce lo stress e gli ormoni ad esso associati, armonizza i canali per prevenire problematiche non ancora manifeste, regola gli equilibri della donna legati al ciclo, e tanto altro ancora.

Indice

Damiano puoi spiegarci per quale motivo il massaggio Tui Na risulta così efficace nel trattamento del dolore?

“Nel trattamento Tui Na si va a operare sulla circolazione e l’apertura di determinati canali energetici per favorire il fluire dell’energia comunemente chiamata Qi.

Quando si ottiene un riequilibrio e un ripristino della circolazione energetica il dolore diminuisce o si azzera. 

Un antico adagio cinese recita “Bù tong zhi tòng, tong zhi bù tòng” che letteralmente significa: “Non passa, per cui dolore; passa, per cui non dolore”.

Cosa differenzia questo tipo di massaggio di origine orientale da altre tecniche di massaggio più conosciute in occidente?

“La peculiarità che caratterizza in generale la Medicina Tradizionale Cinese e quindi anche il Tuina, è che al contrario dell’approccio tipicamente occidentale, non si focalizza l’attenzione sulla patologia in senso stretto ma piuttosto sulla persona nella sua globalità.

Questo approccio pone principalmente l’attenzione non sui sintomi, ma sulla sindrome”.

tuina

Ci puoi fare un esempio per capire meglio?

“Certo! Se, per esempio, si ha a che fare con una diagnosi di cervicalgia, l’MTC non tratta la cervicalgia nel senso scientifico del termine con uno specifico e predefinito protocollo che guarda strutture quali ossa, muscoli, tessuti, vasi e nervi.

Bensì, si tratta la persona nel suo insieme, indagando anche altri aspetti che per la medicina occidentale legale non sono legati ad un dolore cervicale, ma l’MTC come abbiamo detto guarda l’essere umano con altri archetipi osservandone un collegamento di reti energetiche e non solo strutturali.

Per questo motivo persone diverse affette da cervicalgia vengono trattate in modo differente, poiché le cause di questa disarmonia possono variare da persona a persona.

In realtà non esistono protocolli univoci nella Medicina Tradizionale Cinese”.

Che cosa possiamo aspettarci durante una seduta?

“Nella seduta vengono utilizzate prettamente tecniche manuali con varie modulazioni, che vanno dagli sfioramenti, agli scollamenti, alle compressioni, alle mobilizzazioni, alle digitopressioni e altre tecniche.

C’è inoltre una tecnica tipica del Tuina chiamata Gun Fa che è una manovra di rotolamento della mano che crea un effetto fantastico ed incredibile sul corpo, difficile da capire se non la si prova.

In più ogni Tuinaista ha nel suo bagaglio di conoscenze l’ausilio di una serie di cosiddette “Tecniche Complementari” quali moxa, coppette, martelletti ed altri strumenti della Medicina Tradizionale Cinese.

Normalmente la durata del massaggio Tuina è compresa tra i 30 e i 40 minuti, ma in alcuni casi si effettuano delle full-body che durano 1 ora e 20 minuti”.

Coppette

Un’ultima domanda: è possibile fare delle sedute di solo Coppette o Moxa o di altre Tecniche Complementari o sono sempre associate al Tui Na?

“Certamente queste tecniche possono essere sia di ausilio che essere usate come unica tecnica o come tecnica dominante dove invece è il Tuina a diventare la tecnica di supporto.

Per rimanere affini alla cultura cinese uso un esempio figurato per spiegarmi meglio.

In un pasto cinese tradizionale la ciotola di riso è come la tecnica complementare, viene usata di supporto ai piatti principali, tuttavia anche da sola può togliere la fame, addirittura in determinate situazioni il solo riso può ripristinare l’intestino, depurare e rigenerare l’apparato digerente.

Esattamente come le Coppette possono essere usate come Unico Strumento per ridurre lo stress riequilibrando le 5 emozioni o per tanto altro.

O ancora, il riso può diventare la portata principale ma in questo caso verrà arricchita da altre pietanze tipo funghi, ortaggi, legumi, carne, uova o pesce. Analogicamente, se prima di applicare le Coppette su determinati canali preparo il terreno con il Tuina, le Coppette risulteranno più efficaci.

Quindi abbiamo un ventaglio di possibilità davvero molto ampio, l’importante è che sia sempre un professionista del settore a guidare verso la scelta più appropriata”.

Conosciamo meglio Damiano Bianconi

Damiano Bianconi, nato a Novafeltria nel 1971, è terapeuta di tecniche manuali, specializzato in Medicina Tradizionale Cinese e Massofisioterapia.

Sin da ragazzo era un grande appassionato di cultura orientale, dalla filosofia alle ginnastiche e di come le antiche culture orientali consideravano il concetto di salute e dell’essere umano all’interno dell’ambiente circostante.

Negli anni ‘90 si appassiona alle arti marziali, diventando Sifu (Maestro) di Pak Hok Pai (Stile della Gru Bianca Tibetana) che è un antico Kung Fu di origine Tibetana ma che poi si evolve ad Hong Kong arricchendosi di concetti di MTC (Medicina Tradizionale Cinese) e di Qi Gong cinese. 

Questo percorso l’ha notevolmente agevolato nella gestione del Qi (Energia Vitale) e su come veicolarlo attraverso le mani.

Infatti, grazie alla pratica del Pak Hok Pai e soprattutto del Min Loy Ciam che è un tipo di Taiji specifico della Gru Bianca Tibetana, si è addentrato sempre più nel mondo della salute utilizzando gli strumenti della Medicina Tradizionale Cinese.

Il suo primo incontro con il Massaggio Cinese risale al 1993 in un corso introduttivo di un anno, ma fu più per cultura personale e come corredo alle arti marziali che già praticava attivamente.

Infatti il suo percorso di studio professionale in Medicina Tradizionale Cinese inizia nel 2001 ad Hong Kong dove fa esperienza all’interno di due cliniche legate alla prestigiosa HKCHA MEDICINE GROUP nelle quali apprende metodiche legate alle tecniche manuali e all’agopuntura.

Prosegue i suoi studi in Italia, diplomandosi nel 2011 in Tuina e in Agopuntura presso l’Istituto ScuolaTao di Bologna, dove ha collaborato per un paio d’anni in veste di assistente alla docenza.

Damiano Bianconi partecipa costantemente a Master e Seminari di aggiornamento e approfondimento nell’ambito della sua area di specializzazione.

CONTATTI

Strada Rovereta, 6
47891 Rovereta – Falciano
Repubblica di San Marino -RSM-

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo qui sotto e saremo lieti di risponderti entro 24 ore.

CONTATTI

Strada Rovereta, 6
47891 Rovereta – Falciano
Repubblica di San Marino -RSM-

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo qui sotto e saremo lieti di risponderti entro 24 ore.